INFO NEWS LINEASIKURA – LINEE VITA E SISTEMI ANTICADUTA DALL’ALTO MARCHE

LEGGE REGIONALE MARCHE

Legge regionale 31 luglio 2018, n. 30 concernente:

Modifiche alla legge regionale 22 aprile 2014, n. 7 “Norme sulle misure di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall’alto da predisporre negli edifici per l’esecuzione dei lavori di manutenzione sulle coperture in condizioni di sicurezza”.

Dopo varie interrogazioni, nella Regione Marche è entrata in vigore il 3 agosto scorso la legge Regionale 30/2018, pubblicata sul Burm n. 67 del 2 agosto 2018.

La legge introduce modifiche alla L.R. del 22 aprile 2014, n. 7 “Norme sulle misure di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall’alto da predisporre negli edifici per l’esecuzione dei lavori di manutenzione sulle coperture in condizioni di sicurezza”, con semplificazioni nell’applicazione della normativa per le coperture edili.

Modifiche:

  • Sostituzione dell’articolo 1 della l.r. 7/2014
  • Modifiche all’articolo 2 della l.r. 7/2014)
  • Modifica all’articolo 4 della l.r. 7/2014
  • Improcedibilità e inefficacia del titolo abilitativo
  • Inserimento degli articoli 5 bis, 5 ter e 5 quater nella l.r. 7/2014
  • Modifica all’articolo 6 della l.r. 7/2014)
  • Art. 7 (Invarianza finanziaria)
  • Art. 8 (Norma transitoria)
  • Art. 9 (Dichiarazione d’urgenza)
  • 1. Questa legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua

pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

La presente legge regionale è pubblicata nel bollettino ufficiale della Regione. E’ fatto obbligo a

chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della regione Marche.

Ancona, 31 luglio 2018.

Il regolamento attuativo quindi sarà adottato entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore di questa legge, cioè entro il 2 ottobre 2018.

Qui di seguito rilasciamo in allegato il PDF della Legge regionale Marche data 31 luglio 2018, n. 30. Modifiche alla legge regionale 22 aprile 2014, n. 7 “Norme sulle misure di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall’alto”